JULY FOR FUTURE - Laboratorio di Narrazione

STORIE SU UNA SEDIA

Laboratorio di Narrazione

Lunedì 12, martedì 13, mercoledì 14 luglio ore: 17-19

I partecipanti approcceranno l’arte della narrazione attraverso l’uso di giochi teatrali, tecniche di ascolto, modulazione della voce, gestione del corpo e studio motivazionale. Alla fine del laboratorio gestiranno autonomamente un “Angolo del racconto” .

Ognuno di noi racconta storie. Lo facciamo in ogni momento della nostra vita, le raccontiamo agli altri e a noi stessi, anche quando non ce ne accorgiamo. Lo scopo del laboratorio è quello di stringere il focus sulle capacità di riconoscere e sviluppare una storia. L’attività di raccontare non può assere separata da quella dell’ascolto e soprattutto dal rapporto con chi ascolta.
Saper dire cosa si agita dentro di noi, cosa abbiamo appreso e cosa immaginiamo, può essere considerato uno dei tanti modi per recuperare il learning loss di cui sentiamo tanto parlare.
Inoltre, saper custodire e narrare storie è un esercizio che sviluppa un atteggiamento empatico, alimenta la curiosità e l’accrescimento di capacità di socializzazione, aspetti a cui sembra particolarmente importante prestare attenzione oggi, dopo l'esperienza della pandemia che ha segnato tutti noi ed ha cambiato il modo di stare insieme.

 

Programma

Lunedì 12 luglio - I Giorno

• Presentazione del gruppo
• Giochi teatrali per allentare le tensioni e primi approcci al racconto
• Ascolto di brani di “Grandi narratori” (dai racconti degli anziani di paese ai veri e propri performer della prosa o della stand up comedy)
• Prova di racconto

Martedì 13 luglio - II Giorno

• Studio della prossemica (allenamento al racconto col corpo)
• La differenza tra racconto scritto e racconto narrato.
• Lavorare con una sedia.
• Individuazione delle storie
• Prova di racconto

Mercoledì 14 luglio - III Giorno

• Metodi per coinvolgere il pubblico
• Prove di racconto.
Restituzione (ore 19.00)

Il partecipanti al laboratorio eseguiranno un momento di restituzione aperto al pubblico della durata di 30 minuti.

Per assistere all'evento prenotati su julyforfuture.eventbrite.it

Organizzato da: Lorenzo Degl'Innocenti

Lorenzo Degl’Innocenti lavora in teatro a fianco di Giorgio Albertazzi, Arnoldo Foà, Franco di Francescantonio, Irene Papas, la compagnia Fura dels Baus, Carla Fracci e Beppe Menegatti. Viene diretto da Massimo Buffetti e Gabriella Bartolomei nella realizzazione di melologhi e incisioni con orchestra. Nel 2005 vince, assieme a Stefano Viali, un David di Donatello, un nastro d’argento e partecipa al festival di Berlino con il cortometraggio “Lotta libera”, regia di Stefano Viali.

Collabora, in cinema, Con Luigi Lo Cascio e Andrea Papini.
Partecipa a varie serie televisive dirette da Vittorio Sindoni, Alexis Sweet, Cristian de Mattheis e Gianfranco Albano. Incide radiodrammi per la RAI e realizza audiolibri per varie case editrici e lavora come doppiatore per cinema e televisione.
Come regista ha messo in scena testi di Alessandro Benvenuti e Ugo Chiti
È acting coach e conduce laboratori di racconti e teatro in carcere e nelle scuole.

Per informazioni:

julyforfuture@ittmarcopolo.edu.it

329 916 0071

Numero max partecipanti: 12

PRENOTA ADESSO